Tag: libri

Raccontare l’ambiente: la Fima al Salone del libro di Torino

Comunicato stampa n. 5 | 11 Maggio 2016

In occasione del Salone Internazionale del Libro di Torino, la Federazione Italiana Media Ambientali organizza l’incontro “Raccontare l’ambiente: una sfida di cittadinanza” per discutere  con giornalisti, studiosi della comunicazione, politici ed esponenti di organizzazioni sociali dello stato dell’informazione e dell’editoria ambientale in Italia e presentare i temi della “Carta dell’Informazione Ambientale”.
La FIMA curerà inoltre la presentazione di libri a tema ambientale all’interno dell’area “Book to the future” e curerà la tavola rotonda per presentare la rete delle biblioteche ambientali

Per il press kit FIMA, clicca qui (password: agenzia16)
Per il programma completo della FIMA al Salone del Libro di Torino, clicca qui (password: agenzia16)

 

Il Salone Internazionale del Libro di Torino si tinge di verde con la FIMA-Federazione Italiana Media Ambientali. In occasione della più importante manifestazione italiana nel campo dell’editoria che si svolgerà a Lingotto Fiere dal 12 al 16 maggio, la FIMA sarà presente con dibattiti, incontri e presentazioni di libri a tema green. 

Presentazioni libri all’area “Book to the future”
All’interno dell’area “Book to the future”, la FIMA curerà la presentazione di libri a tema ambientale: si parte venerdì 13 maggio con le guide agli stili di vita sostenibili “Eco in città Roma” e “Eco in città Milano” (ore 13.30) e si prosegue sabato 14 maggio con “Parchi da gustare” (ore 11.00), “Cicloturismo in Piemonte” (ore 13.00) e “Il mondo dopo Parigi” (ore 17.30). 
Domenica 15 maggio saranno invece presentati “Campi elettromagnetici e sistemi viventi” (ore 13.00), “Alexander Langer. Una buona politica per riparare il mondo” (ore 15.00) e “Ultima chiamata uscita 2020. La scadenza europea per la sostenibilità ambientale” (ore 20.30). 

Ambiente in biblioteca: tavola rotonda 
Domenica 15 maggio alle ore 13.00, presso lo Stand Alleanza delle Cooperative italiane di comunicazione, il segretario generale della FIMA Marco Fratoddi modererà la tavola rotonda “L’ambiente in biblioteca. Una rete per far crescere la conoscenza e la coscienza sostenibile” per presentare la rete delle biblioteche ambientali promossa dall’Ispra.

Informazione ed editoria ambientale: incontro per raccontare l’ambiente 
Infine, lunedì 16 maggio alle ore 15.00 in Sala Rossa si parlerà di informazione ed editoria ambientale in Italia con l’incontro “Raccontare l’ambiente: una sfida di cittadinanza”, a cura della FIMA. 

Al centro del dibattito, la discussione su come migliorare l’alfabetizzazione dei cittadini intorno a un tema tanto strategico ed estendere le competenze indispensabili per orientare il nostro modello economico verso la sostenibilità. La FIMA inoltre anticiperà i temi della “Carta dell’Informazione Ambientale” che sarà presentata alle massime istituzioni dello Stato e a tutti gli operatori del settore. 
L’incontro vedrà la presenza e la partecipazione di giornalisti, studiosi della comunicazione, politici, esponenti di organizzazioni sociali.

Modera Beppe Rovera (giornalista RAI, Comitato Scientifico Fima).
Intervengono:
Giorgio Levi (Presidente Centro Studi e ricerche sul giornalismo Gino Pestelli)
Luca Mercalli (Società Metereologica Italiana, Comitato Scientifico Fima)
Ermete Realacci (Presidente Commissione Ambiente della Camera dei Deputati) 
Mario Salomone (Presidente Fima) 
Rossella Sobrero (Presidente Koinètica, Consigliera nazionale di FERPI – Federazione Relazioni Pubbliche Italiana)


Cos’è la FIMA – Federazione Italiana Media Ambientali

La Federazione Italiana Media Ambientali (FIMA) è stata fondata il 24 aprile 2013 durante il “Festival internazionale del giornalismo” di Perugia. Ha lo scopo di promuovere e migliorare la comunicazione ambientale, diffondere la cultura della sostenibilità, anche in collaborazione con analoghe organizzazioni di altri paesi, concorrendo in questa maniera alla tutela e valorizzazione dell’ambiente.

Federazione Italiana Media Ambientali
c/o Istituto per l’Ambiente e l’Educazione Scholé Futuro Onlus
Via Bligny 15, 10122 Torino

Telefono e fax: +39 011 4366522
info@fimaonline.it
www.fimaonline.it


Ufficio stampa FIMA:
Alessandro Tibaldeschi | +39 333 6692430 | ale@agenziapressplay.it
Giorgia Fanari | +39 327 7906403 | giorgia@agenziapressplay.it

La Fima al Salone del Libro di Torino

Salone-del-Libro-2016La Fima sarà presente al Salone del Libro 2016 di Torino (Lingotto Fiere dal 12 al 16 maggio) con diverse iniziative. Qui sotto il programma completo.






PRESENTAZIONI DI LIBRI


Area Book to the future

Venerdì 13

Ore 13.30. Marzia Fiordaliso e Massimiliano Pontillo, “Eco in città Roma” e “Eco in città Milano”. Guida agli stili di vita sostenibili (Pentapolis editore). Presenta i volumi Andrea Gandiglio (Greenews)

 Sabato 14

Ore 11.00. Emanuela Celona, “Parchi da gustare” (Piemonte Parchi, Regione Piemonte). Presenta il volume Giuseppe Iasparra (Eco dalle città)

Ore 13.00. Toni Farina, “Cicloturismo in Piemonte” (Edizione del Capricorno). Presenta il volume Vittorio Pasteris (Quotidiano Piemontese)

Ore 17.30. Emanuele Bompan e Sergio Ferraris, “Il mondo dopo Parigi” (Edizioni Ambiente). Presenta il volume Marco Fratoddi (La Nuova Ecologia)

Domenica 15

Ore 13.00. Massimo Scalia, “Campi elettromagnetici e sistemi viventi” (Editore Andromeda). Presenta il volume Gabriella Gozzo (Staysustainable)

Ore 15.00. Marzio Marzorati e Mao Valpiana (a cura di), “Alexander Langer. Una buona politica per riparare il mondo” (Biblioteca del Cigno, La Nuova Ecologia). Presenta il volume  Paolo Hutter (Eco dalle città)

 Ore 20.30. Adriana Sferra, “Ultima chiamata uscita 2020. La scadenza europea per la sostenibilità ambientale”, (Franco Angeli). Presenta il volume Sergio Vazzoler (Amapola)

 ___

TAVOLA ROTONDA

L’ambiente in biblioteca. Una rete per far crescere la conoscenza e la coscienza sostenibile.
A cura della Federazione italiana media ambientali

Domenica 15, ore 13.00
Stand Alleanza delle Cooperative italiane di comunicazione

Intervengono

Roberto Calari, presidente Alleanza cooperative italiane di comunicazione
Gabriele De Veris, Biblioteca San Matteo degli Armeni, Perugia
Enzo Ferrara, Ecoistituto del Piemonte “Pasquale Cavaliere”, Centro Studi Sereno Regis, Torino
Anna Laura Saso, Responsabile settore servizi all’utenza Biblioteca Ispra, Roma
Daniele Zavalloni, Direttore biblioteca Ecoistituto di Cesena

Coordina Marco Fratoddi direttore La Nuova Ecologia, segretario della Federazione italiana media ambientali

____

CONVEGNO 

Raccontare l’ambiente: una sfida di cittadinanza
A cura della Fima – Federazione italiana media ambientali

Lunedì 16, ore 15:00

Sala Rossa
Intervengono:
Giorgio Levi (Presidente Centro Studi e ricerche sul giornalismo Gino Pestelli), Luca Mercalli (Società Metereologica Italiana, Comitato Scientifico Fima), Ermete Realacci (Presidente Commissione Ambiente della Camera dei Deputati), Mario Salomone (Presidente Fima), Rossella Sobrero (Presidente Koinètica, Consigliera nazionale di FERPI – Federazione Relazioni Pubbliche Italiana). 
Coordina
Beppe Rovera (giornalista RAI, Comitato Scientifico Fima)

 Qual è lo stato dell’informazione e dell’editoria ambientale in Italia? Come migliorare l’alfabetizzazione dei cittadini intorno a un tema tanto strategico ed estendere le competenze indispensabili per orientare il nostro modello economico verso la sostenibilità? La Federazione italiana media ambientali, anticipando i temi della “Carta dell’informazione ambientale” che sarà presentata alle massime istituzioni dello Stato e a tutti gli operatori del settore, apre il dibattito con giornalisti, studiosi della comunicazione, politici, esponenti di organizzazioni sociali.
Info: info@fimaonline.it